Il dissipatore non è un tritarifiuti!

Home/COME FUNZIONA/Il dissipatore non è un tritarifiuti!

Il dissipatore non è un tritarifiuti!

A tutti coloro che possono rivelarsi scettici nell’acquistare un dissipatore alimentare, va data la prima informazione fondamentale: non è un tritarifiuti!

Che cos’è un dissipatore alimentare?

A differenza di un tritarifiuti che tritura e sminuzza gli scarti alimentari attraverso il lavello della cucina mediante l’utilizzo di lame, un dissipatore alimentare polverizza i rifiuti organici mediante un’anima di martelletti mobili ad elevata forza centrifuga, trasformandoli in un composto che, unito all’acqua, scivola nello scarico del lavello.

Queste caratteristiche rendono un dissipatore alimentare:
– SICURO, perchè non vi sono lame al suo interno
– EFFICIENTE, perchè polverizza gli scarti in microparticelle
– PROTETTIVO DEGLI SCARICHI, perchè il composto di microparticelle scivola via delicatamente insieme all’acqua

Per questo il dissipatore alimentare rappresenta una vera innovazione, moderna e funzionale, perfetta per tutte le cucine!

2020-05-29T18:32:27+02:00